Il grande allenatore

Il grande allenatore

Così come era iniziato, si conclude il vangelo di Matteo: il brano scelto per questa solennità della Santissima Trinità (Mt 28,16-20) ci ricorda che l’Emmanuele, il dio con noi, lo sarà per sempre, fino alla fine del mondo. La vita di Gesù non è stata una parentesi nella storia, qualcosa di bello ma che si è concluso. La vita di Gesù, la sua morte e resurrezione, sono la conferma dell’amore di Dio per l’umanità: la via di accesso perché a…

Leggi tutto Leggi tutto

Il bambino dentro di me – Mc 10,13-16

Il bambino dentro di me – Mc 10,13-16

In quel tempo, presentavano a Gesù dei bambini perché li toccasse, ma i discepoli li rimproverarono.Gesù, al vedere questo, s’indignò e disse loro: «Lasciate che i bambini vengano a me, non glielo impedite: a chi è come loro infatti appartiene il regno di Dio. In verità io vi dico: chi non accoglie il regno di Dio come lo accoglie un bambino, non entrerà in esso».E, prendendoli tra le braccia, li benediceva, ponendo le mani su di loro. Davanti ai bambini,…

Leggi tutto Leggi tutto

Un cuore nuovo – Mc 10,1-12

Un cuore nuovo – Mc 10,1-12

In quel tempo, Gesù, partito da Cafàrnao, venne nella regione della Giudea e al di là del fiume Giordano. La folla accorse di nuovo a lui e di nuovo egli insegnava loro, come era solito fare.Alcuni farisei si avvicinarono e, per metterlo alla prova, domandavano a Gesù se è lecito a un marito ripudiare la propria moglie. Ma egli rispose loro: «Che cosa vi ha ordinato Mosè?». Dissero: «Mosè ha permesso di scrivere un atto di ripudio e di ripudiarla».Gesù…

Leggi tutto Leggi tutto

Cammina e lascia camminare – Mc 9,41-50

Cammina e lascia camminare – Mc 9,41-50

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Chiunque vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome perché siete di Cristo, in verità io vi dico, non perderà la sua ricompensa.Chi scandalizzerà uno solo di questi piccoli che credono in me, è molto meglio per lui che gli venga messa al collo una macina da mulino e sia gettato nel mare.Se la tua mano ti è motivo di scandalo, tagliala: è meglio per te entrare nella vita con una…

Leggi tutto Leggi tutto

Per chi voti? – Mc 9,38-40

Per chi voti? – Mc 9,38-40

In quel tempo, Giovanni disse a Gesù: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva».Ma Gesù disse: «Non glielo impedite, perché non c’è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito possa parlare male di me: chi non è contro di noi è per noi». Nel brano di vangelo di Marco che precede la pericope odierna, la divisione tra i discepoli ruota attorno all’io personale; essi fanno a gara…

Leggi tutto Leggi tutto

Da Cafarnao a Betlemme – Mc 9,30-37

Da Cafarnao a Betlemme – Mc 9,30-37

In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Insegnava infatti ai suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell’uomo viene consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma, una volta ucciso, dopo tre giorni risorgerà».Essi però non capivano queste parole e avevano timore di interrogarlo.Giunsero a Cafàrnao. Quando fu in casa, chiese loro: «Di che cosa stavate discutendo per la strada?». Ed essi tacevano. Per la strada infatti…

Leggi tutto Leggi tutto

Preghiera – Mc 9,14-29

Preghiera – Mc 9,14-29

In quel tempo, [Gesù, Pietro, Giacomo e Giovanni, scesero dal monte] e arrivando presso i discepoli, videro attorno a loro molta folla e alcuni scribi che discutevano con loro.E subito tutta la folla, al vederlo, fu presa da meraviglia e corse a salutarlo. Ed egli li interrogò: «Di che cosa discutete con loro?». E dalla folla uno gli rispose: «Maestro, ho portato da te mio figlio, che ha uno spirito muto. Dovunque lo afferri, lo getta a terra ed egli…

Leggi tutto Leggi tutto

Il dono dello Spirito

Il dono dello Spirito

Domenica di Pentecoste. Con la solennità che celebra la discesa dello Spirito Santo abbiamo l’opportunità di riflettere sul fatto che se non ci fosse questo dono ai credenti la chiesa non esisterebbe. Il Vangelo di questo anno B è un collage di alcuni versetti presi dai capitoli 15 e 16 di Giovanni (Gv 15,26-27; 16,12-15): Gesù parla della funzione dello Spirito e del suo ruolo nella relazione con il Padre. É lo Spirito a portare consolazione; è lo Spirito a…

Leggi tutto Leggi tutto

L’incompiutezza del vangelo – Gv 21,20-25

L’incompiutezza del vangelo – Gv 21,20-25

In quel tempo, Pietro si voltò e vide che li seguiva quel discepolo che Gesù amava, colui che nella cena si era chinato sul suo petto e gli aveva domandato: «Signore, chi è che ti tradisce?». Pietro dunque, come lo vide, disse a Gesù: «Signore, che cosa sarà di lui?». Gesù gli rispose: «Se voglio che egli rimanga finché io venga, a te che importa? Tu seguimi». Si diffuse perciò tra i fratelli la voce che quel discepolo non sarebbe…

Leggi tutto Leggi tutto

La forza del desiderio – Gv 21,15-19

La forza del desiderio – Gv 21,15-19

In quel tempo, [quando si fu manifestato ai discepoli ed] essi ebbero mangiato, Gesù disse a Simon Pietro: «Simone, figlio di Giovanni, mi ami più di costoro?». Gli rispose: «Certo, Signore, tu lo sai che ti voglio bene». Gli disse: «Pasci i miei agnelli».Gli disse di nuovo, per la seconda volta: «Simone, figlio di Giovanni, mi ami?». Gli rispose: «Certo, Signore, tu lo sai che ti voglio bene». Gli disse: «Pascola le mie pecore».Gli disse per la terza volta: «Simone,…

Leggi tutto Leggi tutto